GORILLA, Anthony BROWNE, orecchio acerbo editore

 un albo illustrato incantevole per grandi e piccini questo di orecchio acerbo 


ANNA è una bambina paziente, decisa e resiliente.
Dimostra di amare senza condizioni, e  comunque, il suo papà che in realtà è poco disponibile e sordo al bisogno della sua presenza.  Non risponde alle sue richieste né a colazione, né la sera al rientro a casa, né nel fine settimana. Lui ha sempre da fare.
Anna ha tanto desiderio, infinito bisogno e fame affettiva di avere accanto a sé il papà per crescere.
E’ infinito il sogno che lui, il suo papà, finalmente sia disponibile a vivere con lei la quotidianità, lo svago ed il tempo delle scoperte e delle bellezze della sua infanzia. Anna potrebbe farsi accompagnare allo zoo da chiunque! Potrebbe andare al ristorante con un altro parente forse e potrebbe ballare mille valzer con altri cavalieri nella sua vita. Ma lei saprebbe distinguere la passeggiata allo zoo, un film al cinema,  il pranzo delizioso nel ristorante più accogliente ed i passi di valzer fatti con il suo papà tra un milione perché sarebbero quelli che ha sognato, sperato ed in cui ha creduto nel suo cuore giorno e notte, settimana dopo settimana, mese dopo mese ….
Ogni “no”, ogni “forse” la fortificano sempre di più. Anna sa bene che il suo desiderio non scompare ai “no” del papà. La sua richiesta è talmente grande, profonda e densa di significato che scompare agli occhi, ma non si nasconde mai nella sua intima emotività.
Anna è potente e riesce a dar vita al peluche che distrattamente il papà le dona in regalo al suo compleanno.
Lei ama i gorilla, conosce la loro natura e li rispetta al punto che li incornicia sulle pareti, li ammira stilizzati sulla  abat-jour sul comodino ed infine, uno, il più bello, lo riesce a materializzare in sogno! Il grande, possente, tenero gorilla che al posto del suo papà si comporterà proprio come lei ha sempre sognato.

Trascorrerà con il gorilla-papà una giorno stupendo!
Anna andrà allo zoo ed ammirerà anche la tristezza negli occhi degli animali, andrà al cinema e ammirerà supereroi come il suo papà, pranzerà con lui serenamente al ristorante e gusterà i cibi cullata dallo sguardo dolce del suo gorilla-papà ed infine danzerà con lui sotto la luna!   
Lui al volger della sera le rimboccherà le coperte nell’attesa di farle gli auguri per il suo compleanno.
Infatti, la mattina seguente l’ aspetta una vera sorpresa: la torta, gli auguri, l’abbraccio del suo vero papà che il desiderio infinito di Anna ha calamitato verso di sé.

E che questa sia la fedele giustizia: la forza di una bambina che non si rassegna a sentirsi sola accanto ad un papà, anch’egli solo, ma che con la forza del legame filiale corregge gli errori umani di un papà, prima sordo e miope, nell’unico rapporto che lo proietta all’infinito.
Una bambina merita di essere guidata nei suoi passi lungo la vita con i  suoi piedini sui grandi piedi del papà che, in  modo sicuro, la orienteranno
… come in una danza, quella della vita, del diritto al legame, alla famiglia, all’amore.

dell’autore:
il governo inglese ha conferito all’autore di Gorilla il prestigioso incarico di Children’s Laureate. Da allora, Anthony Browne si è totalmente dedicato alla promozione del libro. Egli è fermamente convinto che, in particolare, gli albi illustrati siano strumenti necessari per alimentare l’immaginazione e la creatività  tra i più piccoli, ma anche tra i più grandi.

https://www.orecchioacerbo.com/editore/index.php?option=com_oa&vista=catalogo&id=531

 

1059total visits,1visits today

Lascia un commento